Archivi

News

Sabato 20 maggio, a cena con il bicchiere al collo. Leggi il programma della giornata

PROGRAMMA SABATO 20 MAGGIO

ALLE 10.00 – CONVEGNO DI APERTURA “Parma città della gastronomia tra vino e Parchi”
Ad aprire la giornata di sabato 20 maggio sarà il convegno, ad ingresso libero, “Parma città della gastronomia tra vino e Parchi”, con la partecipazione di esperti e docenti universitari. Ecco il programma degli interventi: Saluti: Aldo Spina, Sindaco di Sala Baganza • Agostino Maggiali, Presidente Parchi del Ducato • Aldo Stocchi, Presidente della Pro Loco di Sala Baganza. Relatori: Maurizio Dodi, Presidente Consorzio Vini dei Colli di Parma • Roberto Miravalle, Presidente del Conzorzio Vini D.O.C. Colli Piacentini • Francesca Scazzina, Referente progetto Unesco “Città della Gastronomia” per l’Università di Parma • Vittorio Rossi, Professore dell’Università Cattolica di Piacenza – Dipartimeno di Agraria • Maria Luisa Bacchilega, Responsabile settore vitivinicolo Coldiretti Emilia Romagna.

DALLE 10.00 – MOSTRE E VISITE
Due le mostre ad ingresso gratuito che saranno inaugurate sabato 20 maggio in Rocca Sanvitale: “Le etichette del Vino dall’Italia e dal mondo”, con AICEV (Associazione Italiana Collezionisti Etichette Vino), e la mostra fotografica “A caccia di…fiori e piante” (concorso fotografico promosso dalla Pro Loco).  Durante il Festival, sarà possibile visitare gratuitamente la Rocca Sanvitale, con i suoi splendidi affreschi, ed il Museo del Vino. Per l’occasione, al costo di 3 euro, sarà possibile anche vedere in via eccezionale la Sala dell’Apoteosi, il bellissimo capolavoro settecentesco del fiorentino Sebastiano Galeotti solitamente chiuso al pubblico (visita guidata su prenotazione – Orari: dalle 10.30 alle 12; e dalle 15-17.30. Costo 3,00 €).

DALLE 11.30 – APERTURA DEL “MERCATO DEL GUSTO”
Degustazioni dei vini e di prodotti tipici. Nel week end, il Giardino della Rocca Sanvitale si trasformerà in una vera e propria “Cittadella del gusto” con stand: delle Malvasie dei Colli e di altre regioni italiane; dei  Consorzi partner: Parmigiano-Reggiano, Prosciutto, Fungo Porcino, Aceto Balsamico; di prodotti tipici da tutta Italia, con la partecipazione anche del Mercato delle Cinque Terre e del Festival del Monterosso di Castel Arquato. Nella Cittadella del Gusto i partecipanti potranno pranzare e cenare all’aperto. Sabato 20 maggio, è anche previsto il “Pic nic, a pranzo con il Master Comet”.

DALLE 11.30 – IL VILLAGGIO DEI BAMBINI, DIVERTENTI ATTIVITÀ PER I PICCOLI
Il Festival della Malvasia è stato pensato per essere un week end da vivere piacevolmente in famiglia. Il programma, ogni anno, prevede laboratori dedicati ai piccoli all’interno del Giardino della Rocca Sanvitale. Momenti da vivere all’aperto, immersi nel verde, con tante attività divertenti a cura dell’associazione Mammatrovalavoro e La Città dei Bimbi. Le attività sono gratuite e aperte a tutti, si svolgeranno nello spazio “Villaggio dei bambini” dalle 11 alle 18, sia sabato sia domenica. Il programma di sabato 20 maggio prevede le seguenti attività: Truccabimbi a cura di Roberta Pericotti; “Teatro delle ombre” di Silvia Guarnieri: costruzione con materiali da riciclo di un mini teatro per giocare con le ombre; “Mangiafavole” di Silvia Guarnieri: collages con cartoncino per inventare le favole; “Pennelli verdi” a cura di Laura Tamburro: creiamo pennelli con materiali naturali e poi osserviamone la traccia su di un foglio bianco; “Il camaleonte cambia colore”, a cura di Rossella Romito.
Previsti anche due laboratori ad orari programmati: alle 15.00, il laboratorio “Facciamo il pane” con il Panificio Boni, uno dei forni storici di Sala Baganza; alle 16.00, il laboratorio “Il vino a fumetti” a cura del fumettista Oscar Salerni (laboratorio a prenotazione consigliata 0521331342, fino ad esaurimento posti).

DALLE 15.00 – NEI BOSCHI CON IL TRENINO ENOTOUR
Torna anche quest’anno il trenino Enotour per un itinerario che porterà, sia sabato sia domenica, le famiglie in mezzo alla natura nei Boschi di Carrega, tanto amati e vissuti dalla duchessa Maria Luigia d’Austria (partenza del trenino da via Vittorio Emanuele arrivo Casino dei Boschi). Dalle 15.00 alle 18.00 le guide del Parco saranno a disposizione per accompagnarvi in visita al giardino monumentale e al Casinetto per scoprire la storia e la natura di questi luoghi affascinanti (visite gratuite offerte dai Parchi del Ducato). Gli orari sono: sabato 20 alle ore: 15.00, 15.45, 16.30, 17.15 18.00; Domenica 21 alle ore: 15.00, 15.30, 16.00, 16.30, 17.00, 17.30, 18.00.

DALLE 15.00 – SPETTACOLI
Il week end sarà animato anche da spettacoli e saggi musicali. Dalle 15.00, le performance degli “Artisti in vetrina” nei negozi del centro storico in via Garibaldi. Dalle 16 alle 20, in via Vittorio Emanuele, saggi musicali a cura dell’Accademia Centro Musicale Polivalente di Parma.

DALLE 15.00 – ALLA SCOPERTA DEL BORGO
Dalle 15 alle 17.00, si terrà l’iniziativa “Alla scoperta del borgo”: con mappa alla mano i visitatori dovranno completare un percorso per ricevere poi ricchi premi finali.

DALLE 19.00 – LA MAGNAROCCA, LA CENA CON IL BICCHIERE AL COLLO
Momento clou di sabato 20 maggio, la MagnaRocca, la cena itinerante per le vie del paese per degustare i vini delle cantine abbinati ai prodotti tipici. Ha inizio alle ore 19.00, con partenza da via Vittorio Emanuele, e prevede diverse tappe a buffet, passando per il centro storico, lungo i bastioni della Rocca per concludersi nel Giardino farnesiano con il concerto jazz. I partecipanti riceveranno il porta bicchiere da mettere al collo ed il bicchiere per la degustazione dei vini. Il menù delle tappe prevede: Parmigiano Reggiano di 24 e 36 mesi e aceto balsamico, con Malvasia Brut e Sauvignon dei Colli di Parma; Torta fritta e Prosciutto di Parma con Malvasia e Rosso dei Colli di Parma; Tortelli d’erbetta con Malvasia e Lambrusco dei Colli di Parma; Pasta di salame alla Salese e verdure alla piastra con Rosso fermo e frizzante dei Colli di Parma; Le torte della nonna con Malvasia dolce dei Colli di Parma. Conservando il biglietto, fino al 30 giugno 2017, si potrà usufruire dello sconto del 10% nei ristoranti di Sala “Amici della Malvasia”. Si consiglia la prenotazione 0521.331342 iatsala@comune.sala-baganza.pr.it

DALLE 22.30 – SERATA JAZZ CON GLI HONOLULU SWING
Saranno le note calde del jazz degli
Honolulu Swing a chiudere la prima serata del Festival. Il gruppo suonerà in Giardino, dalle 22.30, accompagnando così anche l’ultima tappa, la degustazione dei “dolci della nonna”, della cena itinerante MagnaRocca.

EVENTO COLLATERALE AL FESTIVAL
Dalle 9.30, al Centro sportivo comunale di via Di Vittorio si svolgerà il Torneo Intercontinentale di Baseball per non vedenti con squadre da Cuba, Francia, Germania, Italia, Pakistan.

 

Per seguire la nostra pagina Facebook clicca qui

Per scaricare la brochure del Festival clicca qui

Per informazioni organizzative sul programma – Iat – Ufficio Turistico tel.0521331342 iatsala@comune.sala-baganza.pr.it

Contatti Ufficio Stampa: Rosaria Frisina – cell. 3476042004 – festivaldellamalvasia@gmail.com